Ivano Rolli nuovo Presidente del CSI Puglia

Oltre trecento società da tutta la regione hanno rinnovato le cariche dirigenziali del Csi (Centro sportivo italiano), Comitato regionale Puglia. Rolli subentra al presidente Leonardo Diso eletto consigliere regionale.

“Chiamati ad educare con lo sport” è il titolo dell’assemblea che si è svolta nell’hotel Barion di Torre a Mare (Ba).
“È stata una bella assemblea” è il commento del neo presidente del CSI Puglia dopo quattro anni da vicepresidente vicario. “Le cariche sono state rinnovate senza particolari problemi, tutto è andato per il meglio”. “Nel quadriennio che ci lasciamo alle spalle – dichiara il neo presidente Rolli – abbiamo realizzato tanto, seppur con tante difficoltà economiche, cercando di mantenere alta l’attenzione in favore dell’attività giovanile. Ed è proprio dai giovani che dobbiamo far ripartire l’impegno del CSI Puglia”.
Ivano Rolli sarà il presidente del CSI Puglia da qui ai prossimi quattro anni. “La carica avrà la durata del quadriennio olimpico 2016-2020”, conferma lui stesso. Tanto lavoro e tante iniziative sportive da portare avanti aspettano il nuovo presidente, tra appuntamenti, manifestazioni e campionati.
“Riappropriarci degli spazi perduti ritornando ad essere abitanti della nostra residenza naturale: la Chiesa – afferma Rolli nelle sue linee programmatiche – . E’ dall’incontro quotidiano con il Cristo Risorto che come CSI Puglia dobbiamo trovare le motivazioni del nostro impegno. In questi anni riscopriamo la passione nel servire la Chiesa con l’educazione nello sport e nella vita”.
Di seguito l’elenco dei nomi eletti nell’assemblea:

Consiglio Regionale: De Giorgi Michele, Diso Leonardo, Brandi Roberto, Zurlo Nicola, Beschi Mario, Giannone Giacomo e Caldaruro Pier Gianni. Prima dei non eletti Simona Bonanni.
Collegio dei Revisore dei Conti: Beatrice Giovanna e Valentini Luigi. Collegio Regionale dei Probiviri: Ruzzi Rosa, Romano Elisabetta e Squeo Maria Chiara.

condividi e metti mi piace
0

Potrebbero interessarti anche...